ASSOCIAZIONE LIBELLE
Educazione in Natura

La collina di Libelle

Siamo sulle alture di Pietra Ligure (Sv). Il contesto naturale che ci ospita, più di un ettaro tra ulivi e bosco, è incantevole e predispone alla quiete, alla lentezza  e ad uno sguardo interiore costante. Capacità che il bambino non ha ancora dimenticato ma che sa rispettare in maniera ancestrale.  Abbiamo preparato il terreno per renderlo sicuro da ogni pericolo e prevenirlo secondo la logica del rischio preventivo: dare la possibilità al bambino di sperimentare liberamente con il supporto degli accompagnatori e di correre il rischio che porta alla sua consapevolezza spirituale e motoria.

Come unico spazio chiuso abbiamo a disposizione una Yurta (tenda mongola) di 28 mq costruita con materiali naturali che ha dimostrato in questo primo inverno di reggere senza scomporsi alla peggior tempesta di vento degli ultimi trent’anni. È dotata di riscaldamento e viene utilizzata in caso di forte maltempo, per particolari attività indoor e per il riposo dei bambini.

Al campo base abbiamo inoltre realizzato altre 2 strutture in legno “a palafitta”. La prima è un Compost toilet, il bagno a secco ecologico che non spreca acqua e non fa odore. La seconda è una terrazza con pavimento in legno e copertura in tessuto per laboratori ed attività varie.

Abbiamo anche una cucina di fango dove i bambini travasano e trasformano le materie naturali. Utilizziamo molto le corde per realizzare giochi di equilibrio con l’ausilio degli alberi. Abbiamo una cesta di percussioni per sfogarci nel bosco… da cui nascerà un laboratorio permanente di musica in natura anche con il contributo di maestri musicisti. Abbiamo molti progetti che ci entusiasmano e che proporremo ai bambini. Ogni cosa a suo tempo con il giusto passo.

La vita della terra dipende esclusivamente dalla sua natura selvaggia e non dal suo addomesticamento.

 

Daniele Zavalloni